REDAZIONALE

Grande successo, per la serata di Gala del" Premio Sganassau", l' Oscar del Cabaret organizzato dalla Palco Comici al cui " timone" c'è il vulcanico ed istrionico Matteo Moni', inventore e mattatore del prestigioso Premio giunto alla XVI edizione.

La serata finale si è tenuta al Palazzo dei Congressi di Bellaria-Igea Marina gremito di pubblico, coinvolto dal ritmo incalzante ed esilarante. Moni' e la sua  Palco Comici hanno confezionato come sempre uno spettacolo di alto livello, con un " parterre de roy" a dir poco eccezionale, presentati dallo stesso organizzatore coadiuvato da Anna Nash, stella del violino , conosciuta per la sua militanza nel celeberrimo " Rondo' Veneziano" .

   

E veniamo ai Comici premiati, d' eccezione le due " Guest Star": Giuseppe Giacobazzi e Gianluca Impastato. Entrambi non hanno bisogno di presentazioni, Giacobazzi sempre unico con la sua comicità " raccolta sulla strada" ha concluso la serata con un monologo dei suoi, inutile dire gli applausi ricevuti. Impastato, dopo l' " escursione" nel Grande Fratello Vip si è esibito in alcuni dei suoi personaggi più esaltanti,come il " Fotomodello" e l' improbabile enologo " Chicco d'oliva ", scaldando anche lui le ...mani alla platea. Ma lo Sganassau è unico in tutti i suoi partecipanti, provenienti dai più importanti show della comicità, come Zelig, Area Zelig, Colorado, oltre ad altre trasmissioni televisive di successo ne citiamo una su tutte: il " Maurizio Costanzo Show". Andiamo in ordine sparso a ...sganasciare ( tanto per rimanere in tema), dalle risate sono stati introdotti dal poliedrico comico, cantante e attore Amedeo Visconti : Duilio Pizzocchi, Alberto Alivernini, Andrea Vasumi, Gianpiero Sterpi, e Carletto Bianchessi. Per dirla alla Abatantuono, il ... padre di Colorado, uno spettacolo " Ecccezzziunale veramente".

     

     

Anche la musica è stata protagonista al pari dei comici, oltre alla Nash, prodottasi  in eccezionali performance, sono saliti sul palco , il " Re" del violoncello elettronico Alberto Casadei, il musicista premiato ai massimi livelli internazionali, oltre ad essersi esibito singolarmente ha concluso la serata con un duetto in coppia con la Nash, che ha mandato in visibilio il pubblico, strappando applausi a scena aperta. Splendida e ritmata anche l' esibizione del Gruppo Rep e Funk, " Easy Funk", la giovane band pugliese anch'essa applauditissima ha deliziato e coinvolto gli spettatori con la presentazione del loro Album cliccatissimo sui Social.

 

Lo Sganassau non è solo divertimento e musica, ma come sempre la creatura di Matteo Moni' è attenta al sociale, quest' anno " protagonista" l’ Associazione: Rimini Autismo che attraverso il suo Presidente, D.ssa Alessandra Urbinati ha presentato il progetto ‘Libera Uscita’ .

Altra " chicca" di Sganassau è l' anteprima della serata finale, che comprende il glamour della moda e il...rombo dei motori, con la sfilata delle modelle vestite dall' atelier  di Manuela Zanni by New Style Italy, che a bordo delle Ferrari dei soci del Club di Pesaro, hanno attraversato le vie di Bellaria-Igea Igea Marina. 

   

Ora dopo qualche giorno di meritato riposo, Matteo Moni' ed il suo staff della Palco Comici, saranno nuovamente in moto, per la prossima edizione dello Sganassau, in fretta mi raccomando...il vostro pubblico non può rimanete... senza il sorriso.

Maurizio Manduchi PH